in:

Proseguono le ricerche del 14enne marocchino scomparso da casa da più di 3 mesi. Del caso si è interessata una tv del Marocco

Proseguono le ricerche del 14enne marocchino scomparso da casa da più di 3 mesi. Ieri sera, per trattare il caso, è arrivata anche la tv marocchina che si occupa del programma analogo a “Chi l’ha visto”. Continua l’appello lanciato dai genitori di Hicham Lemzouri, il 14enne di origine marocchina scomparso da casa oramai da tre mesi e mezzo. Di lui non si hanno più notizie dal 16 aprile scorso, da quando uscì per andare a scuola. Il papà e la mamma sono disperati. La mamma non parla italiano ma lo sguardo e le lacrime dicono tutto. Del caso di Hicham se ne è occupato anche il programma “Chi l’ha visto” e a San Pietro in Elda è arrivata anche una troupe della tv marocchina 2M Monde, che ha un format analogo a quello italiano dedicato proprio alle persone scomparse.
Intanto le ricerche proseguono a ritmo serrato. All’origine della fuga pare esserci il fatto che Hicham non si sarebbe mai integrato qui in Italia. Il ragazzino aveva espresso il desiderio di tornare in Marocco dai nonni, ma non risulta essere arrivato lì. L’ultima sua traccia è un collegamento a Facebook fatto a Genova nell’immediatezza della scomparsa.


Riproduzione riservata © 2018 TRC