in:

A partire dalle 21.30. Durerà un’ora e quaranta e sarà resa ancora più speciale dall’allineamento dei pianeti

Sarà una luna rosso sangue quella che venerdì prossimo dominerà il cielo notturno, un’immagine che nei secoli ha alimentato funeste profezie che legavano il fenomeno al morso malefico dei demoni, da scacciare con frecce e cannoni puntati verso la luna. Leggende che hanno alimentato il fascino indiscusso di un fenomeno, quello dell’eclissi totale, che ancora oggi ci tiene con il naso in su e che quest’anno si preannuncia speciale davvero, sarà infatti la più lunga del secolo, una condizione determinata da almeno un paio di fattori.

Un fenomeno astronomico che durerà un ora e quaranta a partire dalle 21.30

Per osservarla l’astronomo consiglia di scegliere un posto naturalmente lontano dall’inquinamento luminoso della città e rigorosamente rivolto a sud. Venerdì il cielo notturno regalerà inoltre un altro spettacolo molto suggestivo


Riproduzione riservata © 2018 TRC