in:

Dal settore del turismo arrivano dati sorprendenti, fino a pochi anni fa impensabili: Modena sta diventando una città sempre più a vocazione turistica

Passeggiando per il centro capita di fare il giro del mondo. Perchè la notizia dell’estate 2018 è che Modena piace ai turisti, sempre di più. Cominciamo dai numeri: +5,4% di arrivi nei primi mesi dell’anno (rispetto allo stesso periodo del 2017; +9,2% di pernottamenti. Dati superiori alla media regionale, con Modena che percentualmente batte città tradizionalmente a vocazione turistica. I visitatori aumentano e aumentano gli stranieri.

Ovviamente si parte dal sito Unesco con il Duomo, piazza Grande e la Torre civica: solo nell’ultima settimana sono stati più di mille gli ingressi alla Ghirlandina.

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC