in:

Una vera e propria battaglia d’acqua, che ha coinvolto ben 1018 persone. E’ stato un watergame da record

Una vera e propria battaglia d’acqua, che ha coinvolto ben 1018 persone. E’ stato un watergame da record, inedito in Italia, quello che è andato in scena nella Piscina Onde dell’Aquafan di Riccione: una nuova occasione per sconfiggere il caldo estivo, ma anche un mantra per rivendicare l’importanza di non smettere mai di divertirsi come bambini. L’evento, indetto da Chupa Chups, aveva come motto “Forever fun” e ha regalato 15 minuti di puro divertimento ai partecipanti, tra i 2 ai 65 anni, che si sono sfidati a spruzzi d’acqua sulle note delle hit dell’estate, per poi lanciarsi in un ballo collettivo. E’ arrivata così anche nel nostro paese la passione per i giochi d’acqua spopola in tutto il mondo Dalla Water Pistol Fight del Solar Weekend Festival olandese al mega torneo di giochi d’acqua che a Bangkok dura più di tre giorni per le celebrazioni buddiste che ad aprile festeggiano il nuovo anno tailandese, fino alla battaglia che ha ottenuto il Guinness World Record nel 2013 in California, coinvolgendo ben 3.875 partecipanti. Una passione che, viste le reazioni dei partecpanti, sembra avere contagiato anche l’Aquafan.


Riproduzione riservata © 2018 TRC