in:

Un uomo è morto mentre partecipava alla 29esima edizione de “La cotta” a Frassinoro

Tragedia questa mattina durante la 29esima edizione della gara podistica La Cotta a Frassinoro dove un atleta che stava partecipando alla gara è morto a causa di un infarto. La gara prevede una percorso da 9.5 chilometri, competitivo e non oltre che al nordic walking. L’uomo stava correndo la gara non competitiva e aveva pettorale non competitivo senza società. Il malore a metà della gara, dopo circa 4 chilometri. Sul posto l’elisoccorso con i sanitari che hanno provato a rianimarlo, ma per lui non c’è stato nulla da fare. La salma si trova alla medicina legale. A perdere la vita Paolo Debbia, 52 anni, residente a Sassuolo.


Riproduzione riservata © 2018 TRC