in:

Tinteggiare le pareti del Comando della Polizia Municipale come servizio alla comunità che li ospita. Sulla strada dell’integrazione, un gruppo di migranti volontari è al lavoro in questi giorni a Castelfranco

Quattro ragazzi, con storie e provenienze diverse. Quattro volontari, che dotati di vernice, pennelli e un minimo di competenze tecniche si sono messi a disposizione per tinteggiare le pareti del comando della Polizia Municipale. E’ un percorso di integrazione innovativo quello che si sperimenta a Castefranco, dove all’accoglienza delle cooperative si abbinano corsi di formazione da tradurre in servizi alla comunità resi volontariamente dai migranti coinvolti nel progetto. Tinteggiatura di edifici pubblici, pulizia di parchi e fossati, ma non solo: l’obiettivo è quello di ampliare le competenze tecniche attraverso corsi di formazione che possano poi aprire a questi ragazzi anche il mercato del lavoro

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC