in:

E’ stata inaugurata questa mattina in Cirenaica la piazzetta degli Umarells, che celebra la figura ormai mitologica dell’anziano che osserva i cantieri

E’ stata inaugurata questa mattina in Cirenaica la piazzetta degli Umarells, che celebra la figura ormai mitologica dell’anziano che osserva i cantieri nata grazie a Danilo Masotti. Con lui c’erano anche, tra gli altri, l’assessore Matteo Lepore che ha detto di volere ora dedicare un luogo della città anche alle zdaure,
Ma proprio come tradizione vuole, inaugurazione con protesta. C’era anche il comitato Al tal deg nell’angolo di Cirenaica tra via Libia, via Musolesi e via Scipione dal Ferro che da ora in poi si chiamerà Piazzetta degli Umarells. Ma il sospetto – ben fondato – è che ad animare i manifestanti sia stato lo stesso Danilo Masotti, il papà della figura ormai mitologica dell’anziano che osserva i cantieri e aiuta l’amministrazione segnalando ciò che non va, per giocare sulle polemiche che lo accompagnando da quando tuto questo è cominciato, ormai 13 anni fa. Il gruppetto festante ha sollevato l’obiezione: il plurare giusto (ripetono da tempo allo scrittore) è “umarelli” e non con la esse all’inglese. E ospite d’onore è stato Franco Bonini, vincitore del premio Umarell San Lazzaro di Savena e da quel momento l’Umarell più famoso del mondo


Riproduzione riservata © 2019 TRC