in:

Degrado in via de Bonomini e ai Terrazzi: le segnalazioni dei nostri telespettatori

In Via de Bonomini, all’incrocio con Via Munari, a pochi metri da Via Paolo Ferrari, proprio dietro Il Mef, il Museo Casa Natale Enzo Ferrari, c’è uno stabile abbandonato, recintato ma al quale si può accedere direttamente dal cancello aperto, una situazione di degrado. Alcune finestre sono chiuse con assi di legno, in altre il legno è stato rimosso, qui, ci dicono ci sono stranieri che ci vivono abusivamente, c’è chi entra e chi esce soprattutto la sera, lamentano residenti e titolari di attività.
E il nostro viaggio nelle situazioni di degrado della città prosegue anche e soprattutto grazie alle vostre segnalazioni.
L’ultima che ci è arrivata in redazione riguarda Via dei Torrazzi, proprio sul punto di imbocco della tangenziale in direzione nord.
Ai margini della strada bottiglie di plastica e vetro, cartacce e sporcizia. L’erba tagliata da poco mostra tutto ciò che probabilmente è stato gettato dai finestrini delle auto o abbandonato nella piazzola all’angolo prima dello svincolo: un grosso pezzo di plastica probabilmente di un’auto e materiale di cemento.


Riproduzione riservata © 2017 TRC