in:

Una coppia ha pranzato in un ristorante di via Mattei e si è allontanata senza pagare il conto, che ammontava a 71 euro, e dopo aver rubato, da una borsa di una dipendente, 120 euro in contanti.

Una coppia ha pranzato in un ristorante di via Mattei e si è allontanata senza pagare il conto, che ammontava a 71 euro, e dopo aver rubato, da una borsa di una dipendente, 120 euro in contanti. Ad accorgersi dell’uomo, un siciliano sui 40 anni, che rovistava nelle tasche di alcuni indumenti lasciati negli spogliatoi del personale, è stata la titolare dell’esercizio che ha chiamato la Polizia di Stato. Gli agenti hanno raggiunto la donna in via Provaglia, una bolognese di 46 anni denunciata per furto e insolvenza fraudolenta, ma non hanno trovato l’uomo che era con lei, sparito con i contanti.


Riproduzione riservata © 2017 TRC