in:

Il capogruppo di Forza Italia in Regione chiede chiarimenti alla Giunta Bonaccini, sui migranti che fuoriescono dal sistema di accoglienza: quasi 9mila persone dal 2014 a oggi si sono allontanate volontariamente.

Quasi novemila persone arrivate all’hub regionale di Via Mattei, da quando ha aperto nel 2014 a oggi, si sono allontanate volontariamente o hanno rinunciato all’accoglienza su un totale di 30.046 arrivi, 8716 in tutto. A evidenziare questo capitolo dei dati aggiornati dalla Prefettura e pubblicati sul sito di Bolognacares, che cura la campagna di comunicazione dello Sprar di Bologna, il Sistema di Protezione dei Richiedenti asilo, è il capogruppo di Forza Italia in Regione Galeazzo Bignami che chiede chiarimenti alla giunta Bonaccini in un’interrogazione. Nel dettaglio, in tre anni sono 4.239 i migranti che si sono volontariamente allontanati dall’hub di via Mattei, mentre altri 4.477 hanno rinunciato all’accoglienza entro le 24 ore dall’arrivo. Nel 2017 gli allontanamenti volontari sono stati 820 e le rinunce 392 su 6558 persone arrivate. In questi numeri dunque rientano i migranti che hanno deciso di uscire dall’accoglienza temporanea nell’Hub regionale e da quella straordinaria nei Cas, e chi rifiuta già entro le 24 ore dall’arrivo in Via Mattei di entrare in un qualsiasi percorso. Ma Bignami torna a puntare il dito anche sulla struttura di Via Mattei.


Riproduzione riservata © 2017 TRC