in:

Tra coloro chiamati al lavoro il 15 d’agosto ci saranno anche gli operatori ecologici e i tecnici Hera incaricati dell’erogazione dei servizi essenziali

Ferragosto di lavoro per tecnici e operatori del gruppo Hera. In 150 vigileranno sugli impianti e svolgeranno servizi in tutto il territorio modenese. Dalla distribuzione del gas a quella dell’energia elettrica, passando per la gestione idrica, tutti i settori saranno presidiati. Anche i servizi ambientali non si fermeranno: a Modena città opereranno 12 squadre per la raccolta dei rifiuti. Particolare attenzione sarà rivolta alla pulizia in centro storico e nei parchi. Gli operatori ambientali saranno attivi anche in montagna dove, in accordo con le Amministrazioni comunali, Hera ha potenziato i turni di vuotatura dei contenitori stradali e lo spazzamento delle aree interessate da feste e sagre. Domani saranno attivi anche tutti i numeri di pronto intervento. Per il solo territorio di Modena e solo nella giornata di domani, inoltre, sarà attivato un numero espressamente dedicato alla segnalazione di siringhe abbandonate. Si tratta dello 059 407 847. Subirà qualche ritocco il calendario del porta a porta: a Modena città la raccolta di carta e cartone prevista per domani verrà posticipata a mercoledì. Stessa cosa a Castelnuovo e Castelvetro, mentre nei comuni dell’Unione Terre di Castelli la raccolta si svolgerà regolarmente nonostante la festività. Tutti chiusi invece gli sportelli Hera e il call center del servizio clienti che riprenderanno regolarmente l’attività mercoledì 16 agosto. Chiuse anche le stazioni ecologiche sull’intero territorio servito dal Gruppo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC