in:

Tantissimi quest’anno per sfuggire al grande caldo dei giorni scorsi hanno scelto di trascorrere un periodo di villeggiatura sulle nostre montagne

Bancarelle per tutti i gusti dal mattino sino a mezzanotte. Idee originali per gli acquisti e tante curiosità da scoprire. Se il clou dell’inverno per gli amanti del genere è San Geminiano a Modena, d’estate non si può perdere l’ottocentesca Fiera di Serramazzoni. E quest’anno, merito anche dei tanti turisti che complice il caldo hanno scelto di trascorrere un periodo di villeggiatura in Appennino, il tradizionale appuntamento non ha tradito le attese. E anche per ferragosto, Serramazzoni sarà protagonista. Al mattino torna la tradizionale estemporanea di pittura Arte in piazza, mentre la sera in Piazza Tasso si esibiscono i Gatti Matti.


Riproduzione riservata © 2017 TRC