in:

L’Università di Bologna ha scelto il suo nuovo rettore. Si tratta di Francesco Ubertini ed è l’81esimo. Succede a Ivano Dionigi. L’ingegnere, con 1420 preferenze, ha superato di 73 voti l’economista Gianluca Fiorentini, al ballottaggio con lui. “Sarò il Rettore di tutti” sono state le sue prime parole

Sarà Francesco Ubertini il nuovo Rettore, per l’esattezza l’81esimo, dell’Università di Bologna. Il candidato di Ingegneria ha superato al ballottaggio l’economista Gianluca Fiorentini con 1.420 voti contro i 1.347 del rivale. Praticamente inalterata l’affluenza: in tutto ci sono stati 4.568 votanti effettivi, otto in più rispetto al primo turno. Le votazioni si sono chiuse alle 16, il risultato è arrivato poco dopo, grazie alla procedura elettronica. Lo scrutinio è stato seguito in diretta su un maxischermo allestito nella sala VIII Centenario in rettorato. L’affluenza al voto ponderata è stata del 82,53%, di cui 85,79% personale docente/ricercatori (votanti 2.403 su 2.801 aventi diritto), 69,91% personale tecnico-amministrativo (votanti 1.989 su 2.847 aventi diritto), 58,09% rappresentanti degli studenti (votanti 176 su 303 aventi diritto). E’ servito il ballottaggio per scegliere colui che guiderà l’Alma Mater per i prossimi sei anni, fino al 2021. Al primo turno, il 22 e 23 giugno, infatti, nessuno dei 4 candidati in corsa per la successione a Ivano Dionigi era riuscito ad ottenere la maggioranza assoluta dei voti. Fiorentini aveva conquistato 1.161 preferenze, 843 Ubertini mentre ne avevano ottenute 427 Maurizio Sobrero e 351 Dario Braga, l’economista gestionale e il chimico che hanno poi firmato una nota congiunta di appoggio a Ubertini. Nato a Perugia nel 1970, Francesco Ubertini si è laureato con lode in Ingegneria Civile all’Università di Bologna nel 1994, dove ha conseguito anche il dottorato di ricerca in Meccanica delle strutture. Dal 2007 al 2010 è stato direttore del Dipartimento di Ingegneria delle Strutture, dei Trasporti, della Acque, del Rilevamento, del Territorio. Dal 2012 al 2015 è stato membro del Senato Accademico dell’Università di Bologna. Prenderà il posto di Ivano Dionigi alla scadenza del mandato il 31 ottobre.


Riproduzione riservata © 2017 TRC