in:

Cyberbullismo, il bullismo attraverso la rete. Il criminologo Massimo Picozzi ha incontrato gli studenti del Liceo Muratori

Cyberbullismo, cioè il bullismo attraverso la rete. Massimo Picozzi, psichiatra e criminologo di fama nazionale, ha incontrato 200 studenti del Liceo Classico Muratori di Modena proprio per sensibilizzare ragazzi e docenti sull’uso attento e consapevole del web. Un progetto che rientra all’interno della Volley Tim Cup, oltre 5000 giovani in età adolescenziale di scuole e oratori incontrati in giro per l’Italia, il volley e lo sport come strumento di prevenzione di situazione a rischio perchè le statistiche dicono che fare sport è un vaccino per evitare di diventare vittime o carnefici di bullismo e cyberbullismo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC