in:

Donne delle istituzioni, delle associazioni, imprenditrici, mamme e giovani. Tutte riunite nella sede della Regione Emilia Romagna per gli Stati Generali delle Donne.

Donne delle istituzioni, delle associazioni, imprenditrici, mamme e giovani. Tutte riunite nella sede della Regione Emilia Romagna per gli Stati Generali delle Donne. Una giornata di confronto dove ognuna può raccontare la propria esperienza e dare suggerimenti che serviranno a delineare proposte concrete per il cambiamento delle politiche di genere. Pari, opportunità, lavoro e walfare, quando si parla di donne lavoratrici, sono i tempi al centro della discussione. Ad aprire i lavori, anche la Vicepresidente del Senato Valeria Fedeli che pone l’accento proprio sul compito della politica. Il lavoro e l’indipendenza economica sono fondamentali anche nelle politiche di contrasto alla violenza contro le donne. La Regione Emilia Romagna è attiva da anni sul fronte delle pari opportunità e del sostegno alle donne.


Riproduzione riservata © 2017 TRC