in:

Tre piccole scosse di terremoto sono state registrate anche la scorsa notte tra Modena e Bologna.

Tre scosse di terremoto sono state registrate la scorsa notte in Appennino, tra le province di Modena e Bologna. La più forte, magnitudo 2.5, è stata rilevata dalla rete sismica dell’Ingv alle 0.35, a 9,3 km di profondità, con epicentro tra Fanano, Montese, Gaggio Montano e Lizzano in Belvedere. Le scosse successive, entrambe di magnitudo 2.2, sono state registrate nella stessa area alle 5.41 e alle 5.47, rispettivamente a 17,2 e 10,5 km di profondità.


Riproduzione riservata © 2017 TRC