in:

“L’impugnazione del testamento, una questione di attualità” è il titolo del convegno organizzato dalla scuola notarile di Bologna presso il Convento di San Domenico. Al centro dell’incontro anche casi come l’eredità Faac e di Lucio Dalla

L’impugnazione di un testamento spesso finisce sulle pagine dei giornali nel caso dei personaggi celebri, ma le liti di questo tipo anche nel caso della signora Cesira non sono meno furibonde. A dirlo i notai bolognesi in occasione di un convegno organizzato presso la sala della Traslazione del convento di San Domenico. Si è parlato anche di casi emblematici come l’eredità di Lucio Dalla, dove il testamento non è stato reperito e il ministero ha messo il vincolo alla collezione del cantautori. Tra i temi del convegno anche l’esempio dell’eredità Faac.

 


Riproduzione riservata © 2019 TRC