in:

Epicentro a Magnacavallo di Mantova, e vicino alla Bassa modenese, ferrarese e della provincia di Rovigo. Non si registrano danni

E’ stata avvertita dalla popolazione la scossa registrata, dagli strumenti dell’Ingv, a mezzanotte e 8 minuti nel distretto sismico della pianura padana emiliana. La magnitudo è stata di 2.7, con profondità circa 7 chilometri e l’epicentro a Magnacavallo di Mantova, comunque vicino anche ai comuni modenesi di Mirandola, San Felice e Finale Emilia, alla Bassa ferrararese, alla pianura bolognese e alla provincia di Rovigo. Non si registrano danni.


Riproduzione riservata © 2018 TRC