in:

Integrazione multidisciplinare al servizio del malato. Questo il tema del convegno nazionale di cardiologia che si è svolto a Carpi

255mila neoplasie e 2milioni e 500mila gli italiani che hanno avuto nella loro vita un tumore e hanno superato la malattia. Il 55% dei malati di tumore oggi guarisce. Questi i dati presentati a Carpi in occasione della Conferenza nazionale del collegio italiano primari oncologi medici ospedalieri e dell’Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri. In questo scenario si aprono nuove prospettive per la collaborazione ad esempio tra cardiologi ed oncologi con l’obiettivo comune di salvare delle vite. Le due società scientifiche hanno scelto Carpi per un convegno di carattere nazionale proprio per sottolineare il ritorno alla normalità dopo il sisma del maggio 2012.  


Riproduzione riservata © 2018 TRC