in:

Dopo tre giorni di chiusura per la caduta di un pezzo d’intonaco, domani gli studenti tornano sui banchi. Tre classi si spostano alle Marconi, le altre a rotazione faranno lezione al pomeriggio

Liceo Sigonio, domani si torna a scuola ma non per tutti: 11 classi, i corsi A, B e quinta M, avranno un altro giorno di vacanza forzata e torneranno sui banchi giovedì pomeriggio. Le tre classi dell’indirizzo musicale si spostano invece nelle vicine medie Marconi. Per consentire le opere di ristrutturazione dopo la caduta di una porzione d’intonaco dal soffitto, scuola e comune hanno deciso di svolgere le lezioni con turni pomeridiani a rotazione.

 

I lavori prenderanno il via la prossima settimana e si svolgeranno in due fasi: la rimozione di tutti i 1.500metri quadri di intonaco del soffitto del 2° piano, poi l’installazione di un nuovo controsoffitto. “Non abbiamo rilevato problemi strutturali -confermano dagli uffici tecnici- ma gli intonaci sono vecchi di 50 anni e non si possono escludere ulteriori distacchi”. Così il comune ha deciso per una soluzione radicale, che permetterà anche una migliore coibentazione dei locali. E per quanto riguarda la sicurezza dell’edificio, l’assessore ricorda che furono eseguiti tutti gli accertamenti


Riproduzione riservata © 2018 TRC