in:

La richiesta di rinvio di cittadini e commercianti è stata respinta oggi dal Consiglio comunale, che non si è scostato dalla posizione della Giunta.

Una recita dall’esito scontato. Piazza Roma verrà pedonalizzata e l’intervento di riqualificazione verrà realizzato in due stralci, con una prima fase programmata già per i primi mesi del 2014. Il costo complessivo per la realizzazione dei lavori sarà di due milioni e 100 mila euro, mentre per finanziare il primo stralcio l’amministrazione potrà contare su un milione di euro di un progetto regionale con fondi europei e 500 mila euro di risorse del Comune, che diventeranno disponibili con la prossima variazione di bilancio.

 

La recita dall’esito scontato è avvenuta oggi nel corso di un Consiglio comunale in cui l’assemblea ha espresso parere negativo, così come già aveva fatto la Giunta, sulla proposta di delibera di iniziativa popolare per il rinvio del progetto. Una posizione prevedibile quella dei consiglieri, che non lascia soddisfatti i rappresentati del comitato di cittadini, residenti, commercianti, professionisti, lavoratori dipendenti e fruitori del Centro storico. 


Riproduzione riservata © 2018 TRC