in:

Parla il presidente della Provincia, dopo l’approvazione dell’opera da parte del Cipe.

L’approvazione del progetto della E45/E55 nei giorni scorsi da parte del Cipe è “un passaggio storico siglato dal governo Letta”, dice oggi il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi. Spiega Bulbi: “Voglio dare atto al ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, di aver mantenuto la promessa che mi aveva fatto al Meeting di Rimini, lo scorso 23 agosto. E’ stato, infatti, col suo impegno e la sua fermezza, col beneplacito del presidente del Consiglio, che questo grande progetto di grande viabilità è giunto ad una svolta fondamentale. Viene messa in cantiere- sottolinea il presidente della Provincia in una nota- un’opera capace di rendere ancor più competitivo il nostro territorio”. Per questo, nei prossimi giorni, Bulbi dice che “convocherà gli amministratori locali e gli stakeholder interessati, per fase sintesi della loro volontà di appoggiare questo grande progetto di sviluppo locale. Poi ci sarà un incontro con Anas e ministero dei Trasporti, concordato col capo di gabinetto del ministro Lupi, nel quale saranno definiti il percorso ed i prossimi passaggi per dare avvio all’opera”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC