in:

Interviene Lega moderna, ma a Novi scoppia il caso elezioni

Come ogni anno il 25 aprile suscita contrasti politici, basti pensare che a Roma, l’Anpi non ha invitato le istituzioni Comune, Provincia e Regione alla celebrazione ufficiale, dopo le passate polemiche. A Modena, Lega Moderna invita a ricordare il ruolo fondamentale svolto dagli alleati per liberare l’Italia, mentre a Novi il candidato a Sindaco, Roberto Guerra, protesta per l’ordinanza che vieta a partiti e sindacati di fare propaganda elettorale il 25 aprile e il 1° maggio. “Delibera incostituzionale – attacca – anche perché sul palco per le celebrazioni ufficiali ci sarà un politico, Casteagnetti del Pd, in palese contraddizione con la stessa ordinanza”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC