in:

Domenica 22 aprile senz’auto, nell’anello delle tangenziali di Modena

Una domenica senz’auto per liberare l’aria di Modena. In concomitanza col 67esimo anniversario della liberazione partigiana di Modena, il comune ha infatti organizzato per domenica 22 aprile l’iniziativa "liberiamo l’aria, liberiamo Modena". Automobili bandite quindi, dalle 9 alle 18, all’interno dell’anello interessato dai blocchi del giovedì, ma questa volta il divieto riguarderà tutte le auto, anche le euro 4 o euro 5. La circolazione sarà consentita solo ai veicoli elettrici. Per tutta la giornata, oltre alle celebrazioni per la liberazione di Modena, sono previste numerose iniziative, come il mercato d’antiquariato in piazza Grande, la sfilata della banda cittadina "Andrea Ferri" nel centro storico, manifestazioni sportive, mostre e mercatini. "Certo non abbiamo l’ambizione di pulire l’aria in un solo giorno- afferma Simona Arletti, assessore comunale all’ambiente- ma in questi anni abbiamo comunque ottenuto buoni risultati". Per favorire la mobilità alternativa all’auto e raggiungere il centro storico Seta potenzierà la frequenza delle linee 6, 7 e 11.


Riproduzione riservata © 2018 TRC