in:

Potrebbe chiudere una delle più prestigiose istituzioni culturali cittadine: l’Accademia di Scienze, Lettere ed arti di Modena

E’ stata fondata nel 1683 ed è sopravvissuta, in questi anni, a vicissitudini di ogni genere, tra incendi e mancanza di spazi idonei. Oggi sono i costi di gestione e le ridotte entrate a negarle la prospettiva di un futuro che ne garantisca la continuità e la prosecuzione dell’attività. Stiamo parlando dell’Accademia di Scienze, Lettere ed arti di Modena che da secoli custodisce in sé un patrimonio storico-culturale davvero unico con una biblioteca di 150mila volumi e una serie di opere ancora da catalogare. Al fine di evitare la chiusura, che potrebbe diventare effettiva a fine giugno, gli organi dell’Accademia hanno lanciato un appello alle istituzioni e alla città più in generale. Contributi ne sono arrivati (per ora dalla Fondazione San Carlo, da Bper e dall’Università, già previsto quello della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena), ma senza un concorso corale, la chiusura continua a pendere come una Spada di Damocle sul futuro di questa realtà, la cui scomparsa rappresenterebbe una pesante sconfitta morale, prima ancora che scientifica.


Riproduzione riservata © 2018 TRC