in:

“La Pasqua – ha detto – rappresenta la vittoria della vita sulla morte”. Le messe in Duomo

In vista della Pasqua, il vescovo di Modena, Antonio Lanfranchi, ha rivolto oggi un messaggio di auguri ai modenesi, ricordando come la Pasqua rappresenti la vittoria della vita sulla morte. Morte non solo fisica, ma anche morale, dovuta alla solitudine, alla mancanza di affetto, alla povertà, all’incertezza del posto di lavoro. Ma la fede nella risurrezione – ricorda il vescovo nel suo messaggio alla città – non è fuga dal mondo, ma l’immersione senza paura nel cammino dell’uomo per la costruzione della civiltà della verità e dell’amore. E stasera alle 18, l’arcivescovo Lanfranchi celebrerà la messa crismale in Duomo. E sempre alla stessa ora, domani, la celebrazione della cena del Signore e venerdì la Liturgia della Passione.


Riproduzione riservata © 2018 TRC