in:

Un problema che a Modena vede numeri superiori alla media nazionale

Alcol una piaga sempre più al femminile, anche a Modena dove, spiegano dall’azienda Usl, l’abuso di sostanze alcoliche è più alto della  media nazionale, soprattutto tra le più giovani. Il 49 per cento delle ragazze tra i 18 e 24 anni beve in modo rischioso. In 10 anni il consumo di bevande alcoliche fuori dai pasti è aumentato del 25 per cento e sono e sono state 219 su 950 utenti, le donne trattate presso i centri alcologici della provincia. Ed è proprio per evitare storie come quella che abbiamo appena sentito, seppure a lieto fine, che l’azienda sanitaria ha messo a punto una campagna per sensibilizzare sui rischi di questo problema. Incontri e iniziative in tutta la provincia e un pieghevole che spiega gli effetti devastanti dell’alcol sulla salute della donna.


Riproduzione riservata © 2018 TRC