in:

Domenica la biblioteca è chiusa, da lunedì i dipendenti saranno del Comune

Due mesi di trattative, di tavoli di confronto tra il comune e le organizzazioni sindacali, senza via d’uscita a quel ridimensionamento iniziato nel 2010 e sfociato, ad inizio 2012, nella conferma che l’appalto alla cooperativa non sarebbe stato rinnovato. E così, sabato 31 marzo si chiude l’esperienza di lavoro alla biblioteca Loria di Carpi per i 13 dipendenti rimasti della Coop Euro&Promos, cui era affidata la gestione della struttura. Una scelta non facile, spiega il sindaco, ma necessaria in tempi di crisi. Domenica 1° aprile la biblioteca rimarrà chiusa e da lunedì il servizio sarà gestito da dipendenti del Comune. Un cambiamento interno, chiarisce il sindaco, che non influirà su orari ed attività per il pubblico. Resta l’amarezza di lavoratori e lavoratrici, che dal 1° di aprile saranno in cassa integrazione a zero ore. E purtroppo non si tratta di uno scherzoso pesce.


Riproduzione riservata © 2018 TRC