in:

13 nuovi alloggi saranno costruiti a Fossa di Concordia e Medolla. Pronti a fine 2013

Saranno tutti affittati a canoni concordati e costruiti senza consumo di nuovo territorio i 13 alloggi che la cooperativa Unicapi di Modena realizzerà tra Fossa di Concordia e Medolla, in collaborazione con i due comuni della bassa. Si tratta di due interventi finanziati al 70% dalla Regione Emilia Romagna. A Concordia, in località Fossa, si costruiranno 7 alloggi sull’area di sedime della vecchia scuola elementare che, chiusa dai primi anni Novanta, sarà demolita. L’intervento prevede anche la sistemazione della piazza attigua e di alcuni spazi per attività pubbliche e di servizio. A Medolla Unicapi realizzerà 6 alloggi ricavati dalla ristrutturazione ed ampliamento di un edificio di proprietà del Comune. Tutti gli appartamenti verranno destinati, attraverso opportune soluzioni distributive e tecnologiche, a famiglie con persone diversamente abili. Sia a Fossa che a Medolla i lavori dovrebbero partire subito dopo l’estate ed essere completati entro fine 2013.


Riproduzione riservata © 2018 TRC