in:

E’ tutto pronto a Verona per la 46esima edizione del Vinitaly, al via domani.

Gusti e profumi della nostra regione in trasferta a Verona da domani al 28 marzo in occasione della 46esima edizione di Vinitaly. Enoteca Regionale Emilia Romagna ospiterà, in un padiglione completamente rinnovato, gli stand di 126 aziende vitivinicole, di cui 24 modenesi. Una vetrina d’eccezione alla quale i produttori locali si affacceranno forti di un 2011 che ha confermato ancora una volta l’apprezzamento della critica per i vini regionali e il trend di crescita delle esportazioni. Proprio per permettere a ristoratori ed operatori del settore di scoprire in tutta tranquillità le perle enologiche del nostro territorio, Enoteca Regionale ha predisposto un wine bar riservato. Non mancheranno poi l’area ristorante e le degustazioni guidate. Spazio anche alle cantine bio. Tra i temi al centro del Vinitaly 2012 vi è infatti il vino biologico. A portare alla ribalta questo prodotto, oltre ad un crescente interesse da parte dei consumatori, anche l’arrivo dell’atteso disciplinare europeo sulla vinificazione delle uve biologiche. Una conquista importante per i viticoltori biologici italiani ed europei, che dalla vendemmia 2012 potranno utilizzare il termine “vino biologico” sulle etichette. 16 le cantine bio associate a Enoteca Regionale Emilia Romagna presenti al Vinitaly.


Riproduzione riservata © 2018 TRC