in:

Pubblicato il bando per il progetto che ha il sostegno della Banca popolare dell’Emilia Romagna

Modena si prepara a diventare senza fili, ovvero wireless, nel linguaggio più tecnico. Entro l’estate residenti, imprese, studenti, uomini d’affari e turisti potranno collegarsi gratuitamente  a internet su strade, piazze, parchi del centro sotrico ed entro l’anno sarà possibile farlo anche in molte altre zone della città. Il bando per realizzare e gestire la rete wi fi a banda larga tramite un sistema di hot spot ovvero di piccole antenne, è appena stato pubblicato, ma il progetto già nelle scorse settimane ha destato l’interesse di diversi gestori telefonici, tra cui importanti aziende del settore. Sponsor della rete wi fi con un finanziamento di 150 mila euro è la Banca Popolare dell’Emilia Romagna.


Riproduzione riservata © 2018 TRC