in:

Questa sera la prima proiezione in casa, ma si può ancora offrire le proprie stanze

“Doc at home” sbarca a Modena: la rassegna che propone la proiezione di documentari nelle case della gente, nata a Firenze, entrerà anche nei salotti dei modenesi grazie a Voice off. Già tre gli appuntamenti previsti, con proiezioni, accompagnate da aperitivi, dei filmati del Festival dei popoli. Si comincia questa sera con “I am Jesus”.  L’iniziativa si propone di allargare il numero di spettatori portando le pellicole fuori dalle sale cinematografiche. Chi vuole partecipare alle proiezioni od offrire la propria casa, può scrivere all’indirizzo mail info@voiceoff.org o contattare il gruppo “Doc at home” Modena, su Facebook.


Riproduzione riservata © 2018 TRC