in:

La comunità ebraica modenese esprime dolore e preoccupazione per l’attentato alla scuola

Sconcerto anche a Modena per il gravissimo attentato di Tolosa che ha colpito una scuola ebraica. Anche la comunità ebraica modenese esprime vicinanza e condivide il dolore delle famiglie e delle comunità francesi. “Se questo è potuto accadere con tanta facilità ed efferatezza – scrive Renzo Gattegna, presidente dell’Unione delle comunità ebraiche italiane, significa che oramai tutta l’Europa è minacciata da gruppi e da individui che progettano la distruzione delle libertà, della democrazia e della pacifica convivenza in tutto il nostro continente”. Per il momento davanti alla sinagoga di piazza Mazzini non è stato necessario rafforzare le misure di sicurezza, ma dalla Questura fanno sapere che la sinagoga è da sempre un obiettivo sensibile e quindi sottoposto ad un costante controllo. 


Riproduzione riservata © 2018 TRC