in:

Vedere come un ubriaco senza toccare un goccio di alcool è possibile: con gli occhiali che simulano gli effetti di una sbornia

Vista annebbiata ed una sensazione generale tutt’altro che piacevole. Per comprendere cosa prova un ubriaco senza toccare un goccio di alcool è sufficiente indossare questi speciali occhiali. Chi li mette vive in maniera realistica l’esperienza dell’alterazione visiva data da un tasso di alcol nel sangue variabile fra 0,8 e 1,2 grammi per litro. Con l’impiego di questi speciali occhiali è possibile comprendere con chiarezza le alterazioni della visione dopo aver bevuto: l’apprezzamento delle distanze  risulta più complicato, i movimenti diventano più lenti ed anche i gesti più semplici diventano difficili. Da pochi giorni in dotazione all’Aci di Modena, gli occhiali sono a disposizione di chiunque voglia provarli e saranno utilizzati negli incontri organizzati per parlare di sicurezza stradale e abuso di alcool e nelle prove col simulatore di guida.


Riproduzione riservata © 2018 TRC