in:

Oggi la protesta a Formigine. Venerdì a Roma per il contratto e l’articolo 18

Un centinaio di metalmeccanici della zona i Sassuolo si sono dati appuntamento questa mattina davanti alla Worgas Bruciatori di Formigine per lo sciopero di 2 ore e mezzo proclamato dalla Fiom – Cgil. I manifestanti hanno poi bloccato via Giardini e occupato la rotatoria di via Quattro Passi. La manifestazione si è poi conclusa davanti alla Motovario. Venerdì 9 marzo la protesta si sposta a Roma. 


Riproduzione riservata © 2018 TRC