in:

Aperta da oggi la fiera della piccola e medie editoria al Foro Boario

Dalle monografie di grandi personaggi, a manuali per il benessere, dalla narrativa di nicchia ai libri per bambini. E’ Buk, il festival della piccola e media editoria che ha aperto i battenti oggi al Foro Boario. E se tutti i sondaggi internazionali dicono che gli italiani sono pigri nella lettura, questo piccolo grande evento nel cuore di Modena riscatta lo stivale in fatto di carta stampata. Gli addetti ai lavori giurano che la gente aspettava davanti all’ingresso e a giudicare dalla folla all’interno c’è proprio da credergli. Convegni, seminari, incontri con giornalisti e tanta cultura on e off line per questa kermesse giunta alla sua quinta edizione e che attira editori e visitatori da tutta Italia.


Riproduzione riservata © 2018 TRC