in:

Dal 21 settembre la Ghirlandina si spoglierà del telo di Paladino. Evento atteso dai modenesi che però nel prossimo fine settimana per l’ultima volta potranno salire sui ponteggi.

Il conto alla rovescia è scattato, presto la Ghirlandina non sarà più vestita dal telo di Paladino, ma con la fine dei lavori e la rimozione dei ponteggi se ne andrà anche la possibilità di vedere da vicino i mille segreti custoditi dalle pareti della torre civica. Sabato e domenica, però, dalle 8.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 18, per l’ultima volta, ci saranno le visite guidate gratuite all’esterno della torre, con possibilità di prenotazioni al numero 059 2033125. Alta quasi 90 metri, la Ghirlandina è una della più antiche torri medievali italiane. Costruita probabilmente in contemporanea al Duomo a partire dal 1099, fu completata nel 1319 da Enrico da Campione e sin dalle origini ha avuto funzioni civiche: dall’altezza di quasi 40 metri i custodi sorvegliavano i forzieri con gli atti pubblici del Comune e segnalavano l’apertura delle porte cittadine e le situazioni di pericolo. E proprio per sottolineare il ruolo civico della torre, mercoledì 21 settembre, nel tardo pomeriggio, se pioggia o vento non costringeranno a rinviare i lavori, l’amministrazione offrirà sotto i portici del palazzo comunale un brindisi ai modenesi per festeggiare la fine del cantiere. Una volta srotolati i 64 metri del telo di Paladino, però, la Ghirlandina non sarà ancora pienamente visibile: per rimuovere il ponteggio ci vorrà infatti un mese. Intanto da oggi sono entrate in vigore le nuove tariffe per visitare la torre e le sale storiche del Palazzo comunale. La salita sulla Ghirlandina, tutte le domeniche dal 4 settembre al 30 ottobre, costerà 2 euro. Per la stessa cifra, la domenica pomeriggio, sono possibili visite guidate al Camerino dei confirmati che custodisce la Secchia rapita, alla Sala del Fuoco, adornata dagli affreschi di Nicolò dell’Abate, alla seicentesca Sala del Vecchio consiglio, alla Sala degli Arazzi e alla Sala di Rappresentanza. Il biglietto cumulativo per entrambe le visite costa 3.


Riproduzione riservata © 2018 TRC