in:

L’iniziativa “Non paghi il biglietto? L’autobus non parte” non convince

Fa discutere il progetto dell’ATCM “Non paghi il biglietto? L’autobus non parte”, cominciato ieri a Modena. Pur apprezzando l’intento, il Comitato degli utenti del trasporto pubblico ha posto diversi dubbi sull’effettiva efficacia della sperimentazione. L’associazione, infatti, afferma che il progetto scarica il problema di chi non paga sugli utenti onesti e che potrebbe creare situazioni pericolose per l’ordine pubblico, basandosi sulla rivolta dei passeggeri muniti di biglietto nei confronti dell’evasore. Sempre il TPL sostiene che non sia casuale nemmeno l’inizio della sperimentazione ad agosto su tratte periferiche: il periodo e il percorso potrebbero produrre meno danni agli utenti in caso di situazioni problematiche.


Riproduzione riservata © 2018 TRC