in:

Arrivano da tutta Italia i ragazzi che in estate chiedono di fare volontariato al centro Il Pettirosso

Il centro fauna selvatica Il Pettirosso è sempre più star: non solo gli animali che arrivano alla struttura spesso sono stati soccorsi fuori provincia, e portati a Modena perchè offre la garanzia di un intervento efficace e qualificato, ma anche i volontari si spostano. Così, in estate, i ragazzi, per lo più studenti, dedicano una parte delle loro vacanze ad aiutare gli animali, e per farlo arrivano fino in via Nonantolana. Si spostano da Brescia, Salerno, Torino ma anche dalla Sardegna, si fermano a volte pochi giorni, a volte più di un mese, e si portano a casa un’esperienza unica.


Riproduzione riservata © 2018 TRC