in:

Nessuna tregua dal caldo fino a sabato. Le massime, anzi, potrebbero salire ancora

Il caldo africano batterà la nostra provincia almeno fino a sabato e, come ci illustra il meteorologo dell’università di Modena Luca Lombroso, le temperature potrebbero avere addirittura un nuovo picco, anche oltre i 37 gradi, prima di darci un po’ di tregua. Il fenomeno è dovuto all’arrivo di aria calda anche dai rilievi, il cosiddetto phoen appenninico. A preoccupare però, sottolinea Lombroso, è che queste temperature vengano raggiunte a fine agosto, quando l’irraggiamento solare della giornata è più breve. “Questo -conclude Lombroso- la dice lunga sui cambiamenti climatici in corso anche a causa dell’uomo, con un uso eccessivo del territorio”. Oggi la massima è stata di 37 gradi in centro, 38,3 in via Vignolese e si è arrivati vicino a 40 in altre zone della periferia, mentre le minime hanno oscillato tra i 20 e i 26. Visto il perdurare delle alte temperature, da domani, e fino alla chiusura, gli over 70 entrano gratis alle piscine Dogali.


Riproduzione riservata © 2018 TRC