in:

La lista civica “Per Ravenna” lo mostra pubblicamente domani. Ma la giovane è morta per cause naturali

Farà senz’altro discutere l’iniziativa della lista civica “Per Ravenna” che domani, in un incontro aperto a tutti, mostrerà un video inedito sulla morte, lo scorso 25 giugno, di una ragazza modenese di 28 anni durante una festa da ballo in uno stabilimento balneare di Marina di Ravenna. L‘autopsia aveva chiarito che l’evento non aveva avuto a che fare con lo sballo. L’intento della Lista civica è però quello di mostrare “le condizioni indecorose e intollerabili in cui la ragazza ha trovato la morte” e avanzare proposte affinchè non si ripetano. Dal video sono state tagliate tutte le immagini con la ragazza morta, mentre sono state conservate tutte le scene di contorno con persone che avrebbero continuato a ballare anche a due passi dagli operatori del 118.


Riproduzione riservata © 2018 TRC