in:

Nel primo semestre di quest’anno 6,6% di passeggeri in più per il trasporto pubblico modense

Aumentano i passeggeri del trasporto pubblico modenese. Nel primo semestre del 2011 sono 445mila in più, pari al 6,6%. Il servizio che registra il maggior incremento è l’urbano di Modena, con 250mila utenti in più. In termini relativi è invece l’urbano di Carpi a segnare l’aumento più rilevante, con una crescita di un terzo dei passeggeri rispetto al 2010. A Sassuolo l’aumento è del 16%. I dati sono forniti da Amo, l’agenzia per la mobilità di Modena, che ricorda anche l’impegno di Atcm nell’intensificare i controlli sui biglietti, politica aziendale che ha permesso di ridurre sensibilmente il fenomeno dei cosiddetti portoghesi.


Riproduzione riservata © 2018 TRC