in:

Sarà un ferragosto di festa e convivialità quello proposto dall’amministrazione comunale che il 14 agosto aspetta tutti ai giardini ducali

Cotechino e gnocco fritto a ferragosto. Magari i più salutisti storceranno il naso, ma quel che conta è stare bene e soprattutto in compagnia in una città più semipiena che semivuota. Se poi a condire il piatto c’è la modenesità di Beppe Zagaglia che nella fresca cornice dei Giardini Ducali si lascerà andare tra musica, immagini e parole, la serata non ha nulla da invidiare a chi trascorrerrà la festività su spiagge affollate. L’appuntamento è domenica 14 agosto. Si parte alle ore 18.30 con uno spettacolo di burattini per I più piccoli,alle 19.30 ci sarà la cena gratuita offerta da Casa Modena e l’Insolito Bar. Alle 20.30 spazio a Beppe Zagaglia con “La colonna sonora della nostra gioventù” e alle 22.30 spettacolo musicale a base di jazz con Claudio Messori Jazz Quartet.


Riproduzione riservata © 2018 TRC