in:

L’ha messa a disposizione dei fedeli musilmani il Comune di Nonatola

Il Comune di Nonantola ha messo a disposizione della comunità musulmana le sale dell’autostazione per la preghiera in occasione del mese del Ramadan. Fino al 1° settembre, dalle 20.30 alle 23.30, le sale di via 25 aprile saranno aperte ai fedeli della religione islamica. “Un modo per incontrare e conoscere una comunità con radici diverse dalle nostre, ma numerosa e importante per il tessuto sociale di Nonantola” – commenta il sindaco Pier Paolo Borsari.


Riproduzione riservata © 2018 TRC