in:

Due casi in pochi giorni in provincia. Dal Centro fauna selvatica il Pettirosso l’appello a non abbandonare animali

Forse è stato lasciato libero in casa il pappagallo della specie "amazzone a fronte gialla" che per errore è entrato in un appartamento a Vaciglio di Modena. I residenti hanno chiamato i volontari del Centro fauna Il Pettirosso di Modena, che hanno recuperato il pappagallo, un bell’esemplare, lungo una cinquantina di centimetri, e l’hanno portato al centro. Un episodio del tutto simile si è ripetuto negli stessi giorni anche a Vignola. «In questo periodo riceviamo moltissime segnalazioni di pappagalli e altri animali in libertà, smarriti o abbandonati perché magari sono cresciuti troppo» commenta Piero Milani, responsabile del Centro Fauna Il Pettirosso, che ribadisce l’appello a non abbandonare gli animali domestici «un atto irresponsabile, oltre a essere un reato».


Riproduzione riservata © 2018 TRC