in:

Cominceranno all’inizio del 2013 i lavori per la realizzazione dell’autostrada regionale Cispadana.

I lavori per la realizzazione della Cispadana cominceranno fra la fine del 2012 e l’inizio del 2013. A confermarlo è l’assessore regionale alla mobilità Alfredo Peri a conclusione della Conferenza di Servizi sul progetto preliminare. Un cammino iniziato nel 2006 con lo studio di fattibilità che ha dato il via alla programmazione dell’autostrada regionale Cispadana, la cui realizzazione è prevista con capitale pubblico e privato. Una delle sei proposte pervenute da operatori singoli e associati è stata dichiarata di pubblico interesse dalla Giunta regionale nel luglio del 2007, mentre la gara per l’individuazione del concessionario ha portato nel gennaio del 2010 all’aggiudicazione dei lavori all’Ati Autostrada del Brennero Spa. L’offerta prevede una partecipazione finanziaria pubblica pari a 179,7 milioni di euro, a fronte di un importo complessivo di 1,15 miliardi e un tempo di esecuzione dei lavori pari a 44 mesi. Ad Ati è subentrata poi Autostrada Regionale Cispadana Spa, società di progetto che realizzerà e gestirà l’infrastruttura. Dalla Conferenza di Servizi sul progetto preliminare, è emerso il sostanziale assenso, da parte dei circa cento soggetti invitati, sul progetto preliminare dell’opera autostradale.


Riproduzione riservata © 2018 TRC