in:

Il gnocco fritto è stato il protagonista assoluto dell’iniziativa nata con la pubblicazione del libro “Confraternita del Gnocco d’oro”.

Il gnocco fritto, sì con l’articolo sbagliato per la lingua italiana ma figlio del dialetto modenese, è stato il protagonista assoluto dell’iniziativa nata con la pubblicazione del libro “Confraternita del Gnocco d’oro” e proseguita con un paio di concorsi paralleli. I 15 Cavalieri della confraternita hanno assaggiato per mesi il gnocco proposto a colazione dai bar di Modena e provincia, fino a decretare oggi il successo del Bar Tiffany di via Canalino 58 a Modena.


Riproduzione riservata © 2018 TRC