in:

Sono state salvate le 70 rondini che vivevano nel campanile della chiesa colpita da un fulimne. Ora si trovano al Pettirosso.

70 balestrucci, della famiglia delle rondini, sono stati portati al centro fauna selvatica il Pettirosso dai vigili del fuoco: vivevano nel campanile della chiesa di Ospitale di Fanano colpito ieri da un fulmine. I volatili hanno le penne bruciate a causa del principio di incendio, dovranno attendere la muta, quindi la prossima primavera, per tornare a volare in libertà. Saranno invece liberati domani decine di ricci e rapaci, come gheppi e poiane, che sono stati salvati e curati dai volontari del centro. Le gabbie verranno aperte domani pomeriggio, alle 16, al Museo del Castagno di Zocca, in occasione dell’iniziativa “Museo in festa”.


Riproduzione riservata © 2017 TRC