in:

La protezione civile ha diffuso un’allerta meteo per il possibile arrivo di temporali, anche di forte intensità, con pioggia e vento. Il maltempo dovrebbe durare fino alla mattinata di sabato.

Come previsto, dopo la bella giornata di sole di ieri, il maltempo è tornato a riaffacciarsi sul nostro territorio. Non solo. La protezione civile regionale ha infatti diffuso un’allerta meteo per vento e pioggia valida 48 ore, fino a mezzogiorno di sabato. Previsti temporali, anche di forte intensità, raffiche di vento e possibili grandinate. Nella prima parte di domani i fenomeni si attenueranno, ma già dalla serata ci sarà un nuovo peggioramento, con temporali di forte intensità. Da sabato pomeriggio il cielo tornerà a schiarirsi. Partita col piede giusto la stagione turistica. E’ incoraggiante il primo bilancio della stagione turistica estiva modenese. Grazie ai prezzi rimasti invariati tiene l’affluenza in montagna; bene anche il settore termale ed il turismo legato ai prodotti tipici e all’enogastronomia del territorio. E a confortare gli operatori del settore è anche il buon numero di prenotazioni già pervenute per il mese di agosto. Dati, quelli resi noti da Confesercenti, che fanno ben sperare e che non apparivano così scontati dal momento che, la crisi economica, la flessione nell’estate scorsa e nel turismo invernale e, più di recente, la chiusura della strada provinciale nei pressi di Riolunato, che sta provocando non pochi disagi alla viabilità della montagna, lasciavano presagire un’estate di difficoltà. Invece il numero di turisti in montagna nel mese di luglio è stabile ed in linea con l’anno passato. Anzi, in taluni casi si registrano anche incrementi del 3-4% in quelle località legate ad eventi sportivi quali il ritiro di squadre agonistiche o i campus estivi per ragazzi. In particolare, pare siano state le alte temperature di inizio luglio a spingere molti anziani e famiglie con bambini a scappare dall’afa di città per cercare refrigerio in montagna. Gettonatissimi, forse per lo stesso motivo, i fine settimana ed i week end lunghi.


Riproduzione riservata © 2017 TRC