in:

Il Silp, sindacato dei lavoratori di polizia per la Cgil, denuncia una insufficienza di risorse presso la Questura di Modena.

Il Silp, sindacato dei lavoratori di polizia per la Cgil, denuncia una insufficienza di risorse presso la Questura di Modena, “il cui personale – afferma il sindacato – si vede un taglio delle ore di lavoro straordinario regolarmente effettuate”. La situazione viene definita inaccettabilte perché accompagnata da carenza di organico e aumento dei servizi di ordine pubblico e di missione, per i quali sono stati ridimensionati gli stanziamenti economici. Il Silp chiede, quindi, al Questore di far sentire “la propria voce al Ministero degli Interni per chiedere un aumento delle risorse”.


Riproduzione riservata © 2017 TRC